Archivi tag: Olimpiche

Le «Odi olimpiche» di Pindaro ed i «Discorsi» di Pitagora

Non ho ancora letto i «Discorsi» di Pitagora e le «Odi olimpiche» di Pindaro, come scrivo qui.

Video. Queste più o meno le parole letterali – ma non troppo – in questo video su uno spettacolo del regista ed attore teatrale Agostino De Angelis (che ho visto alla Valle dei Templi di Agrigento, accanto al tempio di Giunone, al «Festival del cinema archeologico»):

Pitagora fu fiero avversario di Falaride – si dice nel video – e con i suoi discorsi fece sollevare il popolo in tal maniera da affrettare la caduta del tiranno. Per sedici anni Akragas mantenne la sua libertà, ma poi assunse il potere un nuovo tiranno, Terone. Fu sicuramente migliore di Falaride. Pindaro, peraltro, lo cantò nelle sue Odi Olimpiche. E si parla dell’alleanza stretta con Gelone di Siracusa, ma anche di Himera.

Annunci

Simonide di Ceo e la seconda e terza «Olimpica» di Pindaro

In questi mesi sto leggendo Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, l’Odissea di Omero e Il primo uomo di Albert Camus e, dunque, scriverei che sono decisamente un po’ impegnato, ma quando finirò con uno di questi libri, metterò sicuramente in coda – dopo la Divina Commedia di Dante Alighieri, Simonide e la seconda e terza «Olimpica» di Pindaro.

 
L’idea è nata dopo uno spettacolo del regista teatrale Agostino De Angelis, sul tiranno Terone, visto alla Valle dei Templi di Agrigento, accanto al tempio di Giunone, al «Festival del cinema archeologico».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: