Questi «mariti»… Calipso e l’«Odissea» di Omero, una «telenovela» dell’antica Grecia?

Calipso e l’«Odissea» di Omero? Sto leggendo quest’opera così importante e, credo, dovrei essere arrivato al Libro quinto. Finora ho trovato pochi riferimenti (che trovate qui). Situazione oggi da telenovela, soao opera o fiction o da gornale scandalistico – forse: lei sempre l’incanta con tenere e maliose parole, perché si dimentichi d’Itaca.

Poi ritorna nel Libro quarto ed ho letto il riferimento dopo avere visto il documentario del video qui sotto. Mi si era accesa la lampadina ed ho ricordato subito questi riferimenti audiovisivi. Parla, se ricordo bene, Menelao:

Il figlio di Laerte, che abita ad Itaca!

L’ho visto versare pianto copioso, su un’isola,

nelle dimore della ninfa Calipso, che lo trattiene

per forza: costui non può giungere nella sua patria.

 

Più o meno tutto ciò è ripetuto all’inizio del Libro quinto e… ho scoperto di essere arrivato qui con la mia lettura. Atena aggiunge che Ulisse soffre aspri tormenti. Vedremo.

Video. Che bel particolare, probabilmente al minuto cinquanta, nelle immagini che seguono su questo personaggio della ninfa, su questo grande classico della letteratura greca, sullo Stretto di Gibilterra e il documentario «Sulla scia di Ulisse». E si parla dello studioso Victor Bérard, autore di «Calypso et la mer de l’Atlantide» in «Les navigations d’Ulysse».:

Video girato al tempio di Giunone, Valle dei Templi di Agrigento, al Festival del cinema archeologico.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: